Cerca nel blog

OPEN TO EVERYONE BUT...


After some troubles,here I go again.

Be careful: every link is tracked so if someone share a link, a java script send me his IP address and I found the guilty...
Delete link after downloading. You can share but on your own account
Respect these rules or you will be BANNED FOREVER and your name and your mail address will be shown here.
SO...

1) Do not share links: from now, every link is tracked so if a link would be sharing, the IP address is shown by me and I will banned who share link.
2) Requests 5 links in one day if they are not shown here only to bootlegging.elvis@gmail.com
3) DO NOT ASK RELEASES IF THEY AREN'T IN MY BLOG. I AM NOT A JUKE-BOX.


Dopo parecchi problemi con i miei blogs, rieccomi qua.

Avevo messo privati i miei tre blogs ma le richieste erano tantissime: Blogger può avere solo 100 lettori di un blog settato come "privato" così ho deciso di rimettere pubblici tutti e tre i miei blogs ma...
Occhio a non fare i "furbi" perché i miei links, ora, saranno tracciabili. Se verranno inviati a loro volta (cioè "condivisi"), io riceverò un alert grazie ad uno stratagemma ideato da un amico ed io bannerò il MOTHERFUCKER scrivendo nome, cognome, indirizzo mail e suo indirizzo IP.Ora, a voi amici italiani, parlerò chiaro (e volgare), ma sono incazzatissimo:
che cazzo vuole di più la gente??? Io invio tutto il materiale del quale sono in possesso GRATIS, non ho mai chiesto nulla... E qualche stronzone non rispetta la semplice regola di non inviare il link??? Da notare che non ho mai vietato di condividere il materiale: se qualcun lo vuole a sua volta caricare sul proprio account, lo può fare, che me ne frega??? Voglio evitare di vedere sprecata una settimana di lavoro (un mese, a volte...) per colpa di uno stronzaccio. Ma da ora in poi non sarà più così.
Ringrazio tutti gli amici che mi hanno contattato e che mi regalano molto materiale. Ho conosciuto persone davvero favolose ma, purtroppo, in mezzo a 10 amici, c'è sempre il MOTHERFUCKER. Se questo invertebrato pensa di fermarmi, sbaglia di grosso: potrò incazzarmi e sospendere momentaneamente ma non abbandonerò mai i miei blogs su Elvis; Elvis è una delle cose che mi piacciono di più in questo pianeta e voglio aiutare chi riesco ad aiutare, come tanti altri hanno fatto con me.

martedì 28 febbraio 2017

HILTON SHOWROOM, VOLUME 6





DATA DI PUBBLICAZIONE: febbraio 2017.
LABEL: AudiRec [AR-19740827-2].
AUDIO: ***
NOTE: audience recording in un doppio CD registrata a Las Vegas il 27 agosto 1974 (midnight show).
Questo compact disc venne annunciato nel mese di novembre del 2016; la sconosciuta "Ragdoll" lo ha emesso prima della "Audirec" in "12 AM"...
Buonissimo spettacolo con Elvis in forma e di buon umore. Su tutte, direi che spiccano "Hawaiian wedding song", "Big boss man" e "It's midnight".
Il suono dei due CD delle due diverse labels nei quali è disponibile questo show è sempre nella media di questo tipo di registrazioni anche se, per dinamica ed intensità, è diverso... Non saprei quali dei due preferire...




CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 27 agosto 1974. Midnight show.
CD 1:
01) Also Sprach Zarathustra
02) See See Rider
03) I Got A Woman / Amen
04) Love Me
05) If You love Me (Let Me Know)
06) It's Midnight
07) Big Boss Man
08) Fever
09) Love Me Tender
10) All Shook Up
11) The Wonder Of You
12) Softly As I Leave You
13) Hound Dog
14) You Gave Me A Mountain
15) An American Trilogy

CD 2:
01) Band Introductions / Monologue
02) We Shall Overcome [accenno] / If You Talk In Your Sleep
03) Introductions of Red West and Kang Rhee
04) Why Me, Lord?
05) Teddy Bear / Don't Be Cruel
06) Hawaiian Wedding Song
07) Let Me Be There
08) Monologue
09) It's Now Or Never
10) Can't Help Falling In Love
11) Closing Vamp
Bonus. Las Vegas. 29 agosto 1974, dinner show.
12) How Great Thou Art
13) Early Morning Rain




Many thanks to a great friend of mine.


LINK: https://mega.nz/#!ycBlWYAA!1VPX6l7Xv_wekWtFxw3Hahv5UlhT2ASC_edJfdYkD0I

lunedì 27 febbraio 2017

LONG TALL SALLY



DATA DI PUBBLICAZIONE: febbraio 2017.
LABEL: Ampex [CD012017].
AUDIO: *** / ****
NOTE: audience recording di Las Vegas, 27 gennaio 1973 (dinner show).
Pura routine in questo concerto che vedeva Elvis risalire sul palco di Las Vegas subito dopo il grandissimo successo di "Aloha from hawaii". La tracklist è interessante in quanto ascoltiamo una davvero inusuale per quell'anno "Long tall Sally" ed una sempre piacevole "Until it's time for you to go". Belle anche "What now my lone" e "Steamroller blues".


CANZONI: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 27 gennaio 1973. Dinner show.
01) Opening Vamp / See See Rider
02) Long Tall Sally / Whole Lotta Shakin' Goin' On
03) Until It's Time For You To Go
04) You Don't Have To Say You Love Me
05) Steamroller Blues
06) You Gave Me A Mountain
07) Fever
08) Love Me
09) Blue Suede Shoes
10) Love Me Tender
11) Johnny B. Goode
12) Hound Dog
13) What Now My Love
14) Suspicious Minds
15) Band Introduction
16) I'll Remember You
17) I Can't Stop Loving You
18) An American Trilogy
19) Burning Love
20) Can't Help Falling In Love
21) Closing Vamp





Many thanks to Alex.


LINK: https://mega.nz/#!LABy3S7A!h-JCp1KY3l_5YsvsrWMM1Ur-RHuB5_rpDG9QNGZ3Y9s

domenica 26 febbraio 2017

TIGER MAN ON TOUR [LP]




ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1979.
LABEL: non riportata.
NOTE: produzione americana. Non è indicata nessuna label anche se c’è la sigla “TTM“.
Il contenuto di questo LP è lo stesso del bootleg “The king: from the dark to the light”.



LATO 1:
1 Theme ["On Tour". Macon, Georgia, 15/4/1972; Greensboro, North Carolina, 15/4/1972; Little Rock, Arkansas, 17/4/1972]
2 Burning Love ["On Tour". San Antonio. 18/4/1972]
3 Lead Me, Guide me ["On Tour". Prova del 31 marzo 1972, Studio RCA, Hollywood, California]
4 Bosom Of Abraham ["On Tour". Prova del 31 marzo 1972, Studio RCA, Hollywood, California] ]
5 I, John ["On Tour". Prova a Buffalo, New York. 5/4/1972]
6 I Got A Woman/Amen ["On Tour". Hampton Roads. 9/4/1972, Spettacolo serale]
7 A Big Hunk O’Love ["On Tour". Hampton Roads. 9/4/1972, Spettacolo serale]
8 Lawdy, Miss Clawdy ["On Tour". Hampton Roads. 9/4/1972, Spettacolo serale]
9 Closing Vamp ["On Tour". Hampton Roads. 9/4/1972, Spettacolo serale]

LATO 2:
1 The Next Step Is Love ["That's the way it is". Prova del 14 luglio 1970, M.G.M. Stage 1, Culver City, California]
2 That’s All Right (mama) ["That's the way it is". Prova del 15 luglio 1970, M.G.M. Stage 1, Culver City, California]
3 Words ["That's the way it is". Prova del 14 luglio 1970, M.G.M. Stage 1, Culver City, California]
4 Little Sister ["That's the way it is". Prova del 29 luglio 1970, M.G.M. Stage 1, Culver City, California]
5 What’d I Say ["That's the way it is". Prova del 29 luglio 1970, M.G.M. Stage 1, Culver City, California]
6 Stranger In The Crowd ["That's the way it is". Prova del 29 luglio 1970, M.G.M. Stage 1, Culver City, California]
7 How The Web Was Woven ["That's the way it is". Prova del 15 luglio 1970, M.G.M. Stage 1, Culver City, California]
8 I Just Can’t Help Believin’ ["That's the way it is". Prova del 29 luglio 1970, M.G.M. Stage 1, Culver City, California]
9 You Don’t Have To Say You Love Me ["That's the way it is". Prova del 29 luglio 1970, M.G.M. Stage 1, Culver City, California]
10 Bridge Over Troubled Water ["That's the way it is". Prova del 4 agosto 1970, International Hotel, Las Vegas, Nevada]
11 Polk Salad Annie ["That's the way it is". Prova del 7 agosto 1970, International Hotel, Las Vegas, Nevada]
12 One Night ["That's the way it is". Dal vivo a Las Vegas, Nevada. 12 agosto 1970. Midnight show]




Many thanks to Davide.

LINK: https://mega.nz/#!5k1DQLAK!rVaQR342cjD-PKkyqLZcadVwEd7BDMOAgqN3o6RuW4c

giovedì 23 febbraio 2017

SAHARA TAHOE




DATA DI PUBBLICAZIONE: febbraio 2017.
LABEL: AudiRec [AR-19910731-2].
AUDIO: ***
NOTE: audience recording, dal suono non proprio brillante, che ci fa ascoltare il bel concerto registrato al Sahara Tahoe Hotel, Stateline, Nevada, il 31 luglio 1971 (dinner).
La scaletta dello spettacolo è davvero interessante ed Elvis è in ottima forma.
Da segnalare la rarissima "I', John". Inoltre abbiamo un accenno di "Rip it up" in un'inusuale rock medley.



CANZONI: dal vivo al Sahara Tahoe Hotel, Stateline, Nevada. 31 luglio 1971. Dinner show.
01) Also Sprach Zarathustra
02) That's All Right
03) Proud Mary
04) Jailhouse Rock
05) Love Me Tender [con un accenno di "Ave Maria" nell'introduzione]
06) You Don't Have To Say You Love Me
07) You've Lost That Lovin' Feelin'
08) Polk Salad Annie
09) Instrumental Intermezzo
10) Johnny B. Goode
11) Love Me
12) Blue Suede Shoes / Whole Lot-ta Shakin' Goin' On / Blue Suede Shoes / Rip It Up / Blue Suede Shoes
13) Heartbreak Hotel
14) Teddy Bear / Don't Be Cruel
15) One Night
16) It's Now Or Never
17) Hound Dog
18) Suspicious Minds
19) Band Introductions
20) I'm Leavin'
21) I Can't Stop Loving You
22) I, John
23) The Impossible Dream [incompleta]
23) After-show comments





Many thanks to VJJ.


LINK: https://mega.nz/#!qYxzhJbS!h1GhljiEhGXRdcBZeGVSE_GDmTx8tSDGSD0yD4mFQn4

mercoledì 22 febbraio 2017

THE KING-YESTERDAY AND TODAY




ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1975.
LABEL: non è indicata nessuna etichetta su questo disco..
NOTA: questo 33 giri pirata include 16 brani tratti direttamente dalle pellicole di alcuni film e varie esecuzioni dal vivo. Si tratta di una produzione americana.



LATO 1:
1. C’mon Everybody [dalla pellicola di "Viva Las Vegas"]
2. Dominic [dalla pellicola di "Stay away, Joe"]
3. Memphis Tennessee [dal vivo a Las Vegas, 6 agosto 1973]
4. Hound Dog [dal vivo a Las Vegas, 1972]
5. A Big Hunk O’Love [dal vivo a Las Vegas, 1972]
6. Got A Lot O’Livin’ To Do [dalla pellicola di "Loving you"]
7. Treat Me Nice [dalla pellicola di "Jailhouse rock"]
8. Intervista del 1956: Elvis parla della sua carriera
9. Witchcraft [26 marzo 1960, Miami. "Frank Sinatra Timex Special-Welcome home Elvis"]
10. Wild In The Country [dalla pellicola dell'omonimo film]

LATO 2:
1. An American Trilogy [Dal vivo a Las Vegas, 1972]
2. My Baby’s Gone [versione lenta di "I'm left, you're right, she's gone"]
3. Teddy Bear [dalla pellicola di "Loving you"]
4. Got A Lot O’Livin’ To Do [dalla pellicola di "Loving you"]
5. Baby What You Want Me To Do [dal vivo a Las Vegas, agosto 1969]
6. A Cane And High Starched Collar [dalla pellicola di "Flaming star"]
7. The Lady Loves Me [dalla pellicola di "Viva Las Vegas"]





Many thanks to Davide.


LINK: https://mega.nz/#!xg12wJBJ!kO0vFJ6EI9tu6KWvlvXHfSPZSQI5-yCz93JspoTwCRU

lunedì 20 febbraio 2017

TROUBLE BOUND [LP]




ANNO DI PUBBLICAZIONE: giugno 1978.
LABEL: The Amazing Kornyphone (TAKRL 24912).
NOTE: doppio LP di produzione americana che include canzoni tratte dalle più disparate fonti.
Da notare che “I just can’t help believin’” diventa “This time the girl is gonna stay” e “Tiger man” si trasforma in “Bear cat”
Nel 1979 questo album verrà riproposto nel doppio “Trouble in Vegas”.



DISCO 1. LATO A:
1. I don't care if the sun don't shine [alternate take]
2. Blue moon of Kentucky [alternate take]
3. I'll never let you go (little darlin') [alternate take]
4. Mystery train [master]
5. I forgot to remember to forget [master]
6. Rock bop [Billy Lee Riley]
7. Trouble bound [Billy Lee Riley]
8. Interviste 1956-1960

DISCO 1. LATO B:
1. Love me tender [direttamente dalla pellicola di "That's the way it is". Dal vivo a Las Vegas, 12 agosto 1970. Dinner show]
2. You've lost that lovin' feelin' [direttamente dalla pellicola di "That's the way it is". Dal vivo a Las Vegas, 11 agosto 1970. Dinner show]
3. Sweet Caroline [direttamente dalla pellicola di "That's the way it is". Dal vivo a Las Vegas, 12 agosto 1970. Midnight show]
4. I just can't help believin' [direttamente dalla pellicola di "That's the way it is". Dal vivo a Las Vegas, 11 agosto 1970. Dinner show. Versione incompleta]
5. Commenti dei fans
6. Tiger man [direttamente dalla pellicola di "That's the way it is". Dal vivo a Las Vegas, 10 agosto 1970. Opening show]
7. Bridge over troubled water [direttamente dalla pellicola di "That's the way it is". Dal vivo a Las Vegas, 11 agosto 1970. Dinner show]
8. Blue suede shoes [direttamente dalla pellicola di "That's the way it is". Dal vivo a Las Vegas, 12 agosto 1970. Midnight show]
9. All shook up [direttamente dalla pellicola di "That's the way it is". Dal vivo a Las Vegas, 12 agosto 1970. Midnight show]
10. Polk salad Annie [direttamente dalla pellicola di "That's the way it is". Dal vivo a Las Vegas, 12 agosto 1970. Midnight show]

DISCO 2. LATO A:
1. Love me tender [dal vivo in una sua apparizione televisiva all'"Ed Sullivan Show" del 1956]
2. Love me [master. È preceduto dalla presentazione dello stesso Elvis del suo secondo LP]
3. March of Dimes
4. Louisiana Hayride
5. Blue moon of Kentucky [alternate take]
6. Loving you [direttamente dalla pellicola dell'omonimo film]
7. Got a lot o'livin'to do ! [direttamente dalla pellicola di "Loving you"]
8. Party [direttamente dalla pellicola di "Loving you"]
9. Party [direttamente dalla pellicola di "Loving you"]
10. Teddy bear/Got a lot o'livin' to do!/Hot dog [direttamente dalla pellicola di "Loving you"]
11. Lonesome cowboy [direttamente dalla pellicola di "Loving you"]
12. Hot dog [direttamente dalla pellicola di "Loving you"]
13. Mean woman blues [direttamente dalla pellicola di "Loving you"]

DISCO 2. LATO B:
1. Loving you [direttamente dalla pellicola di "Loving you"]
2. Jailhouse rock/Don't be cruel [dal vivo a Las Vegas. Agosto 1969]
3. Memories [dal vivo a Las Vegas. Agosto 1969]
4. Lawdy miss Clawdy [dal vivo in un concerto degli anni settanta]
5. Until it's time for you to go [dal vivo in un concerto degli anni settanta]
6. I, John [dal vivo in un concerto degli anni settanta]
7. Baby what you want me to do [dal vivo in un concerto dell'agosto 1969 a Las Vegas]
8. I'm leavin' [dal vivo in un concerto degli anni settanta]





Many thanks to Davide.

LINK: https://mega.nz/#!1xFi1IDQ!8cEHp2vsOpsgBVwykRhRD-PmClKbuHn4E778YivP2GI

domenica 19 febbraio 2017

THE LAST FAREWELL [LP]



ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1978.
LABEL: E.P. Records (PRP 781).
NOTE: si tratta di un doppio LP di produzione americana che riporta l’ultimo spettacolo di Elvis in assoluto (Market Square Arena, Indianapolis, Indiana, 26 giugno 1977, ore 20,30).
La prima stampa ha la copertina di color nero e scritte rosse con i biglietti dello spettacolo in bianco e nero; nella seconda di color rosso e scritte bianche e nella terza sono ancora in bianco e nero ma le scritte della copertina sono rosse sullo sfondo nero. Inoltre esiste una quarta edizione con la copertina rossa e le scritte su di essa bianche.
Nel corso degli anni questo concerto sarà riproposto numerose volte. La sua resa sonora migliore è quella che vide la luce per la prima volta nel CD del 1993 “Adios-The final performances“ (AJ records). A sua volta sarà poi ripreso in questa qualità audio in altri CD pirata.

DISCO 1. LATO A:
1. 2001 Space Odyssey
2. See See Rider
3. I Got A Woman
4. Amen
5. Love Me
6. Fairytale

DISCO 1. LATO B:
1. You Gave Me A Mountain
2. Jailhouse Rock
3. O Sole Mio [S. Nielsen]
4. It's Now Or Never
5. Little Sister
6. (Let me be your) Teddy Bear
7. Don't Be Cruel
8. Release Me (and let me love again)
9. I Can't Stop Loving You

DISCO 2. LATO A:
1. Bridge Over Troubled Water
2. Introductions of The Backing Vocals
3. Early Morning Rain
4. What'd I Say
5. TCB Band Theme
6. Blues A LA Scheff
7. Two Miles Pike [piano]

DISCO 2. LATO B:
1. I Really Don't Want To Know
2. Bobby's Choice
3. Jazzing In Vegas
4. Hurt
5. Hound Dog
6. Introductions
7. Can't Help Falling In Love
8. Closing Vamp







Many thanks to Davide.

LINK
https://mega.nz/#!80lRVYBJ!vrI2YjhXelKhlJB3UNQUGv4n6fyPXgvWTMQ1Ojef2vk

venerdì 17 febbraio 2017

ELVIS ON TOUR [Amiga]



ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1980.
LABEL: Amiga Records (2 72 020).
AUDIO: *****
NOTE: pubblicazione americana che ci offre le canzoni tratte direttamente dalla pellicola di “Elvis On Tour”.
“Bosom of Abraham” in questa pubblicazione è intitolata “Rock my soul”.

LATO 1:
1. Dialogo/Johnny B. Goode [prova del 30 marzo 1972 nello studio C della RCA a Hollywood, California]
2. Dialogo
3. See See Rider [dal vivo a Hampton Roads, Virginia, 9 aprile 1972, concerto serale]
4. Polk Salad Annie [dal vivo a Hampton Roads, Virginia, 9 aprile 1972, concerto serale]
5. Separate Ways [prova del 30 marzo 1972, studio C della RCA a Hollywood, California]
6. Proud Mary [dal vivo a San Antonio, Texas, 18 aprile 1972]
7. Never Been To Spain [dal vivo a San Antonio, Texas, 18 aprile 1972]
8. Burning Love [dal vivo a San Antonio, Texas, 18 aprile 1972]
9. You Gave Me A Mountain [dal vivo a Hampton Roads, Virginia, 9 aprile 1972, concerto serale]

LATO 2:
1. Lighthouse/Lead Me Guide Me/Bosom of Abraham [prova del 31 marzo 1972 nello studio A della RCA di Hollywood, California]
2. Love Me Tender [collage di due esecuzioni live: Hampton Roads, Virginia, 9 aprile 1972 e Richmond, Virgina, 10 aprile 1972]
3. I, John [prova registrata il 5 aprile 1972 nel backstage del Memorial Auditorium di Buffalo, New York]
4. Bridge Over Troubled Water [dal vivo. 14 aprile 1972 a Greensboro, North Carolina]
5. Funny How Time Slips Away [dal vivo a Greensboro, North Carolina, 14 aprile 1972]
6. An American Trilogy [dal vivo a Greensboro, North Carolina, 14 aprile 1972]
7. Intervista/I Got A Woman [dal vivo a Hampton Roads, Virginia, 9 aprile 1972, concerto serale]
8. A Big Hunk O’ Love [dal vivo a Hampton Roads, Virginia, 9 aprile 1972, concerto serale]
9. Lawdy Miss Clawdy [dal vivo a Hampton Roads, Virginia, 9 aprile 1972, concerto serale]




Many thanks to Davide.


LINK: https://mega.nz/#!R00WxKTK!XWed9eMqOLUuGIbWD_gv-nze34WeHk8fwFfRJGHzr0c

mercoledì 15 febbraio 2017

THE KING GOES WILD



ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1974 .
LABEL: Wilde Productions (PRP 207)
NOTA: in questo 33 giri sono incluse tutte e tre le apparizioni televisive all’“Ed Sullivan Show” anche se i commenti di Ed Sullivan e di Charles Laughton sono stati tagliati.
Si tratta di un disco inglese, contraffato dagli americani nel 1975 (stesse copertine e stesso contenuto ma la label da gialla diventa nera).

LATO 1:
1 Don’t be cruel [9 settembre 1956]
2 Love me tender [9 settembre 1956]
3 Ready Teddy [9 settembre 1956]
4 Hound dog [9 settembre 1956]
5 Don’t be cruel [28 ottobre 1956]
6 Love me tender [28 ottobre 1956]
7 Love me [28 ottobre 1956]

LATO 2:
1 Hound dog [28 ottobre 1956]
2 Hound dog [6 gennaio 1957]
3 Love me tender [6 gennaio 1957]
4 Heartbreak hotel [6 gennaio 1957]
5 Don’t be cruel [6 gennaio 1957]
6 Too much [6 gennaio 1957]
7 When my blue moon turns to gold again [6 gennaio 1957]
8 Peace in the valley [6 gennaio 1957]




Many thanks to Jan.


LINK: https://mega.nz/#!2ZgCEBzK!RSnmw61KxzbAxWdX6ycE9v-SyqC0Oiz-7a9W0kbdcwc

domenica 12 febbraio 2017

KING OF LAS VEGAS LIVE



ANNO DI PUBBLICAZIONE: giugno 1975.
LABEL: Hazbin / Wizardo Records (No. 351).
AUDIO: ****/*****
NOTA: questo LP di produzione americana include 14 brani tratti dalla pellicola di “That’s the way it is”.
La front cover è composta da una foto scattata nel luglio del 1975 di 8,5″ x 11″; la lista delle canzoni riflette quella del disco “The monologue L.P” e queste informazioni inappropriate furono rimosse per tutte le successive edizioni. La label è blu con scritte argentate e Wizardo in alto. Numero di matrice del vinile: WRMB 351-A/B.
Sempre nel 1975 abbiamo una seconda edizione con la foto che è virata di blu, anziche di verde come nella prima edizione.

La tracklist errata è stata sostituita dalle canzoni scritte in modo corretto in un foglio allegato. Gli altri dettagli del disco sono identici alla prima stampa.
Nel 1976 abbiamo una seconda stampa della seconda edizione; la sola differenza rispetto alla prima stampa della seconda edizione è nel foglio allegato con i dettagli delle canzoni che era incluso solo nelle prime copie.
Nel 1979 si conta, sempre in America (più precisamente da New York), una prima contraffazione di questo album.


La qualità della copertina è pessima, come si vede dall’immagine, ed oltretutto il colore di essa è grigio. La label è gialla o bianca con scritte nere e Wizardo in alto. Il numero di matrice del vinile è lo stesso precedente.
Nello stesso anno si conta anche una seconda contraffazione, anche in questo caso di provenienza americana; il colore di sfondo della copertina è bianco ed è migliore della prima contraffazione. Il bootlegger californiano ha anche stampato la tracklist sul retro copertina. Il numero di matrice del vinile è KOL-”A”/”B” LP. La label è bianca con scritte nere.
Secondo fonti FBI, il bootlegger vendette tutte le copie di questo disco in una sola giornata, in tutto il mondo.



LATO 1:
1. That’s All Right (Mama) [Las Vegas. 10 agosto 1970. Opening show]
Dialogue (from fan)
Intro by Elvis…

2. I’ve Lost You [Las Vegas. 12 agosto 1970. Dinner show]
Dialogue (from fan)
Elvis, Talking & Joking..Intro…
3. Love Me Tender [Las Vegas. 12 agosto 1970. Dinner show]
4. You’ve Lost That Lovin’ Feelin’ [Las Vegas. 11 agosto 1970. Dinner show]
5. Sweet Caroline [Las Vegas. 12 agosto 1970. Midnight show]

LATO 2:
Intro. by Elvis…
1. I Just Can’t Help Believin’ [Las Vegas. 11 agosto 1970. Dinner show]
Dialogue (from fan)
2. Tiger Man [Las Vegas. 10 agosto 1970. Opening show. Si tratta della versione in medley con "Mystery train" di questo brano ma la prima porzione è stata tagliata]
3. Bridge Over Troubled Water [Las Vegas. 11 agosto 1970. Dinner show]
4. Heartbreak Hotel [Las Vegas. 12 agosto 1970. Midnight show]
5. Blue Suede Shoes [Las Vegas. 12 agosto 1970. Midnight show]
6. All Shook Up [Las Vegas. 12 agosto 1970. Midnight show]
7. Polk Salad Annie [Las Vegas. 12 agosto 1970. Midnight show]


Many thanks to "Elvis For Friends" blog.


LINK: https://mega.nz/#!kBpwjZjD!YZmtMGDq8z1b-RLwbROkJ9pA-bHSn1v6ulNLyGOdNko

giovedì 9 febbraio 2017

SEASON GREETINGS FROM ELVIS [10 inch. 1978]




ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1978.
LABEL: RCA Victor [EPC-1/2].
AUDIO: *****
NOTE: 33 giri del formato 10″ di origine americana (zona di New York).
Esso include lo spettacolo radiofonico trasmesso il 3 dicembre 1967, della durata di 30′.
Ovviamente le canzoni sono i masters.
Il vinile era rosso (varie sfumature di colore sono state stampate) con la label rosso/verde e le scritte bianche; inoltre era presente il logo RCA in alto.
Si conta anche un’altra emissione, stesso anno e stesso numero con identiche copertine) ma con vinile verde e blu.

CANZONI: spettacolo radiofonico trasmesso in USA il 3/12/1967.
LATO A:
1) Intro – Here comes Santa Claus (right down Santa Claus lane)
2) Announcer
3) Here comes Santa Claus (right down Santa Claus lane)
4) Announcer
5) Blue Christmas
6) Announcer
7) Oh little town of Bethlehem
8) Announcer
9) Mr. Robertson (announcment for Christmas seals)
10) Announcer
11) Silent night
12) I’ll be home for Christmas

LATO B:
1) Announcer
2) I believe
3) Announcer
4) If every day was like Christmas
5) Announcer
6) Announcer
7) How great Thou art
8) His hand in mine
9) Announcer
10) Background music – I’ll be home for Christmas
11) Announcer (picture release)
12) Special Elvis message
13) I’ll be home for Christmas
14) Announcer
15) Local message




Many thanks to Elvis For Friends blog.


LINK: https://mega.nz/#!NdZjGTqB!pdOPZFwxBE8hG18KXs8rvLkAKOCPq-icO0LH2Gwxh88

lunedì 6 febbraio 2017

ELVIS DUETS



ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2007.
LABEL: nessuna etichetta e numero indicati.
AUDIO: *****
NOTE:doppio CD che include ogni duetto registrato da Elvis durante la sua carriera; ci sono pezzi dal vivo, in studio, informali e tratti direttamente dalle pellicole cinematografiche.
Una raccolta che definirei "intelligente" e piacevole.


CD 1:
1) I Will Be Home Again (con Charlie Hodge)
2) It’s Nice To Go Travelling (con Frank Sinatra, Nancy Sinatra, Joey Bishop & Sammy Davis jr.)
3) Love Me Tender / Witchcraft (con Frank Sinatra)
4) Let Yourself Go (con The Blossoms)
5) The Impossible Dream (con Armond Morales. Las Vegas, 28/1/1971)
6) The First Time Ever I Saw Your Face (con Ginger Holladay)
7) The First Time Ever I Saw Your Face (con Temple Riser)
8) Help Me (con Sherrill Nielsen)
9) Spanish Eyes (con Sherrill Nielsen)
10) Why Me, Lord ? (con J.D. Sumner. memphis, 20/3/1974)
11) Bringin' It Back (con Voice ed Elvis che canta come voce basso. Las Vegas, 2/9/1974 CS)
12) Aubrey (con Voice ed Elvis che canta come voce basso. Las Vegas, 2/9/1974 CS)
13) Hawaiian Wedding Song (con Kathy Westmoreland. Las vegas, 2/9/1974 CS)
14) Softly As I Leave You (con Sherrill Nielsen. Las Vegas, 13/12/1975 MS)
15) Yippee Yi Yo Yippee Yi Yay (con Imogene Coca, Andy Griffith e Steve Allen)
16) I Shall Not Be Moved (con Jerry Lee Lewis e Carl Perkins. 4/12/1956)
17) When The Saints Go Marching In (con Jerry Lee Lewis e Carl Perkins. 4/12/1956)
18) I Can’t Help (It If I’m Still In Love With You) (con Anita Wood. Maggio 1958. Homerecording)
19) Who’s Sorry Now (con Anita Wood. Maggio 1958. Homerecording)
20) If I Loved You (con Nancy Sharpe. Homerecording)
21) Sweet Leilani (con Nancy Sharpe. Homerecording)
22) Make Believe (con Nancy Sharpe. Homerecording)
23) You’re Life Has Just Begun (con Linda Thompson. Homerecording. Novembre 1973)
24) Teardrops (con Linda Thompson. Homerecording. Novembre 1973)
25) Spanish Eyes (con Sherrill Nielsen. Homerecording. 1974)
26) Don’t Cry Daddy (con Lisa Marie Presley. Memphis, 16/8/1997)

CD 2:
1) Crawfish (con Kitty White)
2) Pocketful Of Rainbow (con Juliet Prowse)
3) Husky Dusky Day (con Hope Lang)
4) Aloha-Oe (con The Surfers)
5) Earth Boy (con Ginny e Elisabeth Tiu)
6) How Would You Like To Be (con Vicki Tiu)
7) Happy Ending (con Joan O'Brien)
8) Mexico (con Larry Domasin)
9) Today, Tomorrow And Forever (con Ann-Margret)
10) You’re The Boss (con Ann-Margret)
11) The Lady Loves Me (con Ann-Margret)
12) Spring Fever (con Shelley Fabares)
13) Frankie And Johnny (con Eileen Wilson e Ray Walker)
14) Petunia, The Gardener’s Daughter (con Eileen Wilson)
15) Look Out Broadway (con Eileen Wilson e Ray Walker)
16) Scratch My Back (con Marianne Hill)
17) Datin’ (con Donna Butterworth)
18) Queenie Wahine’s Papaya (con Donna Butterworth)
19) Yoga Is As Yoga Does (con Elsa Lanchaster)
20) Who Need Money (con Ray Walker)
21) Confidence (con i bambini in "Clambake")
22) There Ain’t Nothing Like A Song (con Nancy Sinatra)
23) Signs Of The Zodiac (con Marilyn Mason)





LINK: https://mega.nz/#!bRRlmTxZ!m5dcDcAINoLOipwf0aiew6RKiUdJAAf4AHZiHZzp8xI