Cerca nel blog

OPEN TO EVERYONE BUT...


After some troubles,here I go again.

Be careful: every link is tracked so if someone share a link, a java script send me his IP address and I found the guilty...
Delete link after downloading. You can share but on your own account
Respect these rules or you will be BANNED FOREVER and your name and your mail address will be shown here.
SO...

1) Do not share links: from now, every link is tracked so if a link would be sharing, the IP address is shown by me and I will banned who share link.
2) Requests 5 links in one day if they are not shown here only to bootlegging.elvis@gmail.com
3) DO NOT ASK RELEASES IF THEY AREN'T IN MY BLOG. I AM NOT A JUKE-BOX.


Dopo parecchi problemi con i miei blogs, rieccomi qua.

Avevo messo privati i miei tre blogs ma le richieste erano tantissime: Blogger può avere solo 100 lettori di un blog settato come "privato" così ho deciso di rimettere pubblici tutti e tre i miei blogs ma...
Occhio a non fare i "furbi" perché i miei links, ora, saranno tracciabili. Se verranno inviati a loro volta (cioè "condivisi"), io riceverò un alert grazie ad uno stratagemma ideato da un amico ed io bannerò il MOTHERFUCKER scrivendo nome, cognome, indirizzo mail e suo indirizzo IP.Ora, a voi amici italiani, parlerò chiaro (e volgare), ma sono incazzatissimo:
che cazzo vuole di più la gente??? Io invio tutto il materiale del quale sono in possesso GRATIS, non ho mai chiesto nulla... E qualche stronzone non rispetta la semplice regola di non inviare il link??? Da notare che non ho mai vietato di condividere il materiale: se qualcun lo vuole a sua volta caricare sul proprio account, lo può fare, che me ne frega??? Voglio evitare di vedere sprecata una settimana di lavoro (un mese, a volte...) per colpa di uno stronzaccio. Ma da ora in poi non sarà più così.
Ringrazio tutti gli amici che mi hanno contattato e che mi regalano molto materiale. Ho conosciuto persone davvero favolose ma, purtroppo, in mezzo a 10 amici, c'è sempre il MOTHERFUCKER. Se questo invertebrato pensa di fermarmi, sbaglia di grosso: potrò incazzarmi e sospendere momentaneamente ma non abbandonerò mai i miei blogs su Elvis; Elvis è una delle cose che mi piacciono di più in questo pianeta e voglio aiutare chi riesco ad aiutare, come tanti altri hanno fatto con me.

martedì 20 giugno 2017

THE COMPLETE WILD IN THE COUNTRY SESSION [2 LP]



ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1987.
LABEL: Laurel Records (LPM 502-D).
NOTE: si tratta della stessa tracklist dei due vinili editi dalla TCB Records, con la seduta di registrazione per il film “Wild in the country”, bonus songs incluse.
In questo caso si tratta di un doppio LP.

DISCO 1. LATO 1:
1. Wild in the country [versione del film]
2. Lonely man [versione del disco]
3. Lonely man [versione solo. Takes 1, 2, 3 e 4]
4. In my way [versione del disco]
5. In my way [versione solo. Takes 1 e 2]

DISCO 1. LATO 2:
1. In my way [versione solo. Takes 3, 4, 5, 6, 7 e 8]
2. Wild in the country [versione del disco]
3. Wild in the country [takes dalla 1 alla 13]
Bonus songs:
4. Plantation rock [take 17]
5. Plantation rock [versione strumentale. Take 20]

DISCO 2. LATO 1:
1. Wild in the country [takes 14, 15, 16, 17, 18 e 19]
2. Forget me never [versione del disco]
3. Forget me never [versione solo. Takes 1, 2 e 3]
4. Husky dusty day [in duetto con Hope Lang. Direttamente dalla pellicola di "Wild in the country"]
5. I slipped, I stumbled, I fell [versione del disco]
Bonus:
6. One broken heart for sale [direttamente dalla pellicola di "It happened at the World's Fair"]

DISCO 2. LATO 2:
1. I slipped, I stumbled, I fell [versione higher key. Takes dalla 1 alla 13]
2. I slipped, I stumbled, I fell [versione lower key. Takes dalla 14 alla 18]
3. Wild in the country [takes dalla 1 alla 13]





Many thanks to Wolfgang.

LINK: https://mega.nz/#!x3gTXDgB!48g8szgGfm6Fx546i1NNLzE56xImnPMXVpHjAd5LI98

venerdì 16 giugno 2017

THE COMPLETE WILD IN THE COUNTRY SESSIONS, VOL. 2 [LP]



ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1987.
LABEL: TCB Records (81160).
NOTE: questo secondo volume ci offre delle takes alternative di canzoni della colonna sonora di “Wild in the country” (“Paese selvaggio”) registrate negli studi Radio Recorders di Hollywood il 7 e l’8 novembre 1960.
Inoltre troviamo “Husky dusty day”, una brevissima canzoncina in duetto con Hope Lang cantata sul set del film, quindi estrapolata direttamente dalla pellicola e, sempre tratta dal film, come bonus abbiamo “One broken heart for sale” da “It happened at the World’s Fair” , movie version.


LATO 1:
1. Wild in the country [takes 14, 15, 16, 17, 18 e 19]
2. Forget me never [versione del disco]
3. Forget me never [versione solo. Takes 1, 2 e 3]
4. Husky dusty day [in duetto con Hope Lang. Direttamente dalla pellicola di "Wild in the country"]
5. I slipped, I stumbled, I fell [versione del disco]
Bonus:
6. One broken heart for sale [direttamente dalla pellicola di "It happened at the World's Fair"]

LATO 2:
1. I slipped, I stumbled, I fell [versione higher key. Takes dalla 1 alla 13]
2. I slipped, I stumbled, I fell [versione lower key. Takes dalla 14 alla 18]
3. Wild in the country [takes dalla 1 alla 13]




Many thanks to Jimbo.


LINK: https://mega.nz/#!135XXRqA!anR-_XaknvhnVyYfS0ZIyHPyKRux1zoKIJnQXR-wLdo

mercoledì 14 giugno 2017

THE COMPLETE WILD IN THE COUNTRY SESSIONS, VOL. 1 [LP]



ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1987.
LABEL: TCB Records (81160).
NOTE: questo primo volume ci offre delle takes alternative di tre canzoni della colonna sonora di “Wild in the country” (“Paese selvaggio”) registrate negli studi Radio Recorders di Hollywood il 7 novembre 1960.
Inoltre troviamo due versioni, una delle quali strumentale, di “Plantation rock”, una canzone incisa per “Girls ! Girls ! Girls !” (“Cento ragazze e un marinaio”) ma poi scartata da esso. La RCA la pubblicò per la prima volta nel 1983 all’interno del quarto volume della serie “A legendary performer”.



LATO 1:
1. Wild in the country [versione del film]
2. Lonely man [versione del disco]
3. Lonely man [versione solo. Takes 1, 2, 3 e 4]
4. In my way [versione del disco]
5. In my way [versione solo. Takes 1 e 2]

LATO 2:
1. In my way [versione solo. Takes 3, 4, 5, 6, 7 e 8]
2. Wild in the country [versione del disco]
3. Wild in the country [takes dalla 1 alla 13]
Bonus songs:
4. Plantation rock [take 17]
5. Plantation rock [versione strumentale. Take 20]





Many thanks to Jimbo.


LINK:
https://mega.nz/#!RzAxCIQJ!KvOZ-VaQiQ5lpHsTm1Ty5oEwh0ZzVpC2j_MaVCuJUKI

domenica 11 giugno 2017

GIRLS, GIRLS AND MORE GIRLS [CD]



ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1990.
LABEL: Encore (EPPP-193577).
AUDIO: *****
NOTE: si tratta della riedizione dell’omonimo LP bootleg edito nel 1983 dalla label “Eternal Performer” con l’aggiunta dei brani dal 14 al 19 provenienti da acetati.
Inoltre, rispetto al vecchio 33 giri, sono sparite “Wooden heart” e “A cane and a high starched collar” che in effetti non c’entravano nulla con la colonna sonora del film “Girls! Girls! Girls!”.
Le prime 14 canzoni sono state estrapolate direttamente dal film (tranne “Plantation rock” che è la stessa versione edita dalla RCA).



CANZONI:
1. Girls! Girls! Girls! [direttamente dalla pellicola del film]
2. Plantation Rock [setssa versione della RCA]
3. Dainty Little Moonbeams/Girls! Girls! Girls! part 2 [direttamente dalla pellicola del film]
4. We’re Coming In Loaded [direttamente dalla pellicola del film]
5. The Walls Have Ears [direttamente dalla pellicola del film]
6. Song Of The Shrimp [direttamente dalla pellicola del film]
7. Thanks To The Rolling Sea [direttamente dalla pellicola del film]
8. Earth Boy [direttamente dalla pellicola del film]
9. A Boy Like Me, A Girl Like You [direttamente dalla pellicola del film]
10. We’ll Be Together [direttamente dalla pellicola del film]
11. I Don’t Wanna Be Tied [direttamente dalla pellicola del film]
12. Return To Sender [direttamente dalla pellicola del film]
13. Because Of Love [direttamente dalla pellicola del film]
14. Mama [direttamente dalla pellicola del film]
15. Thanks To The Rolling Sea [alternate take]
16. Mama [alternate take]
17. Earth Boy [alternate take]
18. I Don’t Wanna Be Tied [alternate take]
19. Dainty Little Moonbeams/Girls! Girls! Girls! part 2 [alternate take]





LINK: https://mega.nz/#!tm4zwCTa!abHCMdwzYyO9HnoPpiS89lCXAZmlzCGjRUyD8U7_Quw

martedì 6 giugno 2017

ELVIS' WITCHCRAFT ALBUM ! [LP]



ANNO DI PUBBLICAZIONE: novembre 1986.
LABEL: TCB Records (LSP-2908).
AUDIO: ****
NOTE: questo LP tedesco include 14 versioni alternative di brani registrati a Nashville negli anni sessanta. Si tratta, dal punto di vista concettuale, di un LP simile a “For the asking”, edito nel 1990 dalla RCA (“The lost album”, 1991 in U.S.A.): le canzoni che vennero sparpagliate dalla casa discografica in vari album e che qui sono raccolte organicamente.
Non si tratta, comunque, di un album con tutte versioni alternative in quanto solo tre di esse sono outtakes (vedi tracklist in basso).
La label era color crema chiaro con scritte nere ed il logoTCB” in alto.
Numero di matrice del vinile: W-2908-I/II.
Il colore del vinile era nero e multicolore.

Sempre nel 1986 in Germania, si conta una seconda stampa. La label era nera con scritte argentate (il numero di matrice del disco era uguale al precedente). Il vinile era multicolore.

± nel 1989, ancora in Germania, abbiamo una terza stampa di questo disco. La label era rossa con scritte nere; il vinile era solo nero con il medesimo numero di matrice precedente.




LATO A:
1. Witchcraft
2. Never ending
3. What now, what next, where to
4. (It’s a) Long lonely highway [ album master take 2]
5. Echoes of love
6. Please don’t drag that string around
7. Memphis, Tennessee
8. Ask me [master incompleto del 28 maggio 1963]

LATO B:

1. (You’re the) devil in disguise
2. Western union
3. Love me tonight
4. Finders keepers, losers weepers
5. Slowly but surely
6. Blue river [con fade out più lungo]
7: Memphis, Tennessee [Take 1 del 27 maggio 1963 senza falsa partenza]


LINK: https://mega.nz/#!VupUCS5K!KQ2Zqq95oDwzyotAeE0x3eQWsl-7Db94GONmKhvGHYU

lunedì 5 giugno 2017

THE TUPELO MISSISSIPPI FLASH LIVE [LP]




ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1979.
LABEL: nessuna indicazione. C’è solo la sigla TMF 2.
NOTE: produzione americana. Si tratta di un doppio LP che raccoglie due spettacoli degli anni settanta già proposti in “From Las vegas… To Niagara Falls”: Las Vegas, 2/9/1973, dinner show e Niagara Falls, 24/6/1974, evening show.



DISCO 1: dal vivo a Las Vegas, Nevada, 2 settembre 1973. Dinner show.
1. See see rider
2. I got a woman/Amen
3. Love me
4. Steamroller blues
5. You gasve me a mountain
6. Trouble
7. Rock medley
8. Love me tender
9. Fever
10. Suspicious minds
11. My boy
12. I can’t stop loving you
13. Teddy bear/Don’t be cruel
14. The first time ever I saw your face
15. Can’t help falling in love

DISCO 2:dal vivo a Niagara Falls, New York. 24 giugno 1974, evening show.
1. See see rider
2. I got a woman
3. Love me
4. Trying to get to you
5. All shook up
6. Love me tender
7. Hound dog
8. Fever
9. Polk salad Annie
10. Why me, Lord?
11. Suspicious minds
12. I can’t stop loving you
13. Help me
14. An American trilogy
15. Let me be there
16. Funny how time slips away
17. Big boss man
18. Teddy bear/Don’t be cruel
19. Can’t help falling in love




Many thanks to Jimbo.


LINK: https://mega.nz/#!EiwURaRA!7IfkUCj4LbtQYTvphWli49-FKcF9jM47At2d861j9-A

sabato 3 giugno 2017

SPLICED TAKES-BLUE MOON



DATA DI PUBBLICAZIONE: maggio 2017.
LABEL: CMT [nessun numero indicato].
AUDIO: *****
NOTE: ennesimo capitolo delle takes allacciate dalla STAR (qua denominata "CMT"], al fine di creare nuove versioni.
Suono al top e brani degli anni '50.



CANZONI:
1) That's All Right (spliced take 2, 3)
2) My Baby's Gone (spliced take 6, 7, 6)
3) I'll Never Let You Go (spliced take)
4) Jailhouse Rock (spliced take 7, 8, 7, 6/pick up take 2)
5) Shake, Rattle and Roll (alternate master, long version)
6) When It Rains, It Really Pours (spliced take 8, 5)
7) I Don't Care if the Sun Don't Shine (spliced take 2, 3, 1)
8) Money Honey (spliced take 10, 5, 6)
9) Paralyzed (spliced take 12, 5)
10) I'm Counting On You (spliced take 13, 14, 13)
11) I Want To Be Free (spliced take 8, 9)
12) Doncha' Think It's Time (spliced take 39, 47, 40)
13) Playing for Keeps (spliced take 7, 18)
14) Poor Boy (spliced take 1, 3)
15) Lonesome Cowboy (spliced take 25, 20)
16) Treat Me Nice (1st movie version, spliced take 12, 13)
17) I Was the One (alternate master)
18) Don't Leave Me Now (record version, spliced take 17, 15, 18, 8)
19) I Love You Because (spliced take 4, 5)
20) Blueberry Hill (spliced take 6, 5, 4, 7, 8)
21) Baby I Don't Care (spliced take 4, 1)
22) Lover Doll (spliced EP/LP/EP version)
23) Let Me (spliced take 3,4,3 - reversed master)
24) Too Much (spliced take 12/insert take 2)
25) I Beg of You (alternate master)
26) Rip It Up (spliced take 18, 17, 17)
27) Young and Beautiful (record version, spliced take 1, 3)
28) As Long As I Have You (movie version, spliced take 6, 7)
29) Harbor Lights (spliced take 6, 7)
30) Blue Moon (spliced take 7, 8)





Many thanks to a good friend.


LINK: https://mega.nz/#!R2wEkZQK!28fWcBxqqKL6xyVmTM9s0JowVFNk1H1uMD2Al5Uyn8g

venerdì 2 giugno 2017

THE COMPLETE PARADISE, HAWAIIAN STYLE SESSION 3 [LP]



ANNO DI PUBBLICAZIONE: giugno 1989.
LABEL: TCB Records (TCB 963-3).
NOTE: anche questo terzo di tre volumi ci offre le versioni alternative di tre canzoni della colonna sonora di “Paradise, Hawaiian Style” (“Paradiso hawaiano”).
Nel lato B troviamo due conferenze stampa: quella completa del 9/6/1972 riguardante gli spettacoli del Madison Square Garden della durata di 19 minuti e quella del 16/1/1971 durante la premiazione a Memphis dei Jaycees Awards.
Inoltre troviamo anche l’intervista del 1956 denominata “The truth about me”, edita a suo tempo su un disco promozionale.
Nella tracklist del 33 giri, “Paradise, Hawaiian style” è intitolata “Hawaii U.S.A.”.
La parola “tag” scritta nelle note della tracklist indica una determinata porzione di canzone registrata appositamente per poi essere inserita nel master.


LATO A:
1.  Paradise, Hawaiian style [GOV. Takes 1, 2, 3 e 4]
2.  A Dog’s Life  [EOV. Takes 7, 8 e 9]
3.  Queenie Wahine’s Papaya  [JOV. Takes dalla 1 alla 6]
4.  Queenie Wahine’s Papaya [Tag. JIV. Takes 1 e 2]

LATO B:
THE PRESS CONFERENCES
1.  New York Hilton. June 9, 1972
2.  Memphis. January 16, 1971
3.  The Truth About Me [1956]


Many thanks to Wolfgang.


LINK: https://mega.nz/#!hiZzXbYZ!Ynxq3SG3BlDvuZz52DL1QgmhfNAAxGBZS3_yRYgiRFI



giovedì 1 giugno 2017

THE COMPLETE PARADISE, HAWAIIAN STYLE SESSION 2 [LP]



ANNO DI PUBBLICAZIONE: giugno 1989.
LABEL: TCB Records (TCB 963-2).
NOTE: anche questo secondo di tre volumi ci offre le versioni alternative di quattro canzoni della colonna sonora di "Paradise, Hawaiian Style" ("Paradiso hawaiano").
La parola "tag" scritta nelle note della tracklist indica una determinata porzione di canzone registrata appositamente per poi essere inserita nel master.



LATO A:
1. Sand Castles [Elvis e la band. KO takes dalla 1 alla 10]

LATO B:
1. Scratch My Back (then I'll scratch yours) [COV. Takes 1 e 2]
2. Stop Where You Are [DOV. Takes 1, 2 e 3]
3. Stop Where You Are [Tag. DIV. Takes 2, 3, 4 e 5]
4. Queenie Wahine's Papaya [JO. Takes 1, 2, 3, 4, 5 e 6. Canta Neal Matthews]





Many thanks to Wolfgang.


LINK: https://mega.nz/#!9jAk0TjR!78gZJ2UuOTCN48lRZAYhPsOIcbMBMReOxmlHKk1lH8U

mercoledì 31 maggio 2017

THE COMPLETE PARADISE, HAWAIIAN STYLE SESSION 1 [LP]




ANNO DI PUBBLICAZIONE: giugno 1989.
LABEL: TCB Records (TCB 963-1).
AUDIO: ***** / *****
NOTE: questo primo di tre volumi ci offre le versioni alternative di tre canzoni della colonna sonora di “Paradise, Hawaiian Style” (“Paradiso hawaiano”).
La parola “tag” scritta nelle note della tracklist indica una determinata porzione di canzone registrata appositamente per poi essere inserita nel master.



CANZONI:
LATO A:
1.  Drums Of The Islands  [AOV. Sono incluse le prime sei takes. Da segnalare un errore tecnico all'inizio della prima take]
2.  Drums Tag Ending  [A1V. Takes 1, 2 e 3]
3.  This Is My Heaven  [FOV. Takes 1, 2 e 3]

LATO B:
1.  This Is My Heaven [FOV. Takes 4, 5, 6, 7 e 8]
2.  Sand Castles [Overdubs KOV. Take 1; KOC takes 1 e 2]






Many thamks to Wolfgang.


LINK: https://mega.nz/#!5zIDEJoR!9QnM1YWjgFU8hV0wOb73o_dCQFmeYjsUqTx6WTJB_Ns

domenica 28 maggio 2017

ROCK AND BEAUTY



ANNO DI PUBBLICAZIONE: maggio 2017.
LABEL: SR Records (nessun numero indicato).
AUDIO: ***
NOTE: audience recordings registrate a Las Vegas, Nevada, il 19 e 24 agosto 1971, in entrambe i casi durante il dinner show.
Confezione in longbox per questo doppio CD, con poster e cards allegate.
l suono non è il massimo ma non è una novità per questa label italiana.
Ambedue i concerti sono validi ed Elvis non è molto ciarliero.


CANZONI:
CD 1: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 19 agosto 1971. Dinner show.
01 Also Sprach Zarathustra
02 That's All Right (Mama)
03 Proud Mary
04 I Got A Woman / Amen
05 Love Me Tender
06 Sweet Caroline
07 Polk Salad Annie
08 Dialogue
09 Johnny B. Goode
10 It's Impossible
11 Love Me
12 Blue Suede Shoes / Whole Lot-ta Shakin' Goin' On
13 Heartbreak Hotel
14 Teddy bear / Don't Be Cruel
15 Dialogue
16 Hound Dog
17 Suspicious Minds
18 Band Introductions
19 I’m leavin'
20 Lawdy Miss Clawdy
21 Dilogue
22 Can’t Help Falling In Love
23 Closing Vamp [incompleta]

CD 2: dal vivo a Las Vegas, Nevada. 24 agosto 1971. Dinner show.
01 Also Sprach Zarathustra
02 That's All Right (Mama)
03 Proud Mary
04 Sweet Caroline
05 Polk Salad Annie
06 Johnny B. Goode
07 It's Impossible
08 Love Me
09 Blue Suede Shoes / Whole Lot-ta Shakin' Goin' On
10 Heartbreak Hotel
11 Teddy bear / Don't Be Cruel
12 Hound Dog
13 Love Me Tender
14 I'm leavin'
15 Suspicious Minds
16 Band Introductions
17 Mystery Train / Tiger Man
18 Can’t Help Falling In Love
19 Closing Vamp [incompleta]







LINK: https://mega.nz/#!xvBwlDSa!OBmRx7Odb_-6amj_oa8oWcy0ZqYTYmriFKsZ77yFnnU

venerdì 26 maggio 2017

ELVIS ON STAGE IN THE U.S.A. [LP]



ANNO DI PUBBLICAZIONE: settembre 1975.
LABEL: Wizardo (WRMB 304 A/B).
AUDIO: *****/***
NOTE: ecco la storia delle varie edizioni di questo disco americano.
La prima edizione (vedi foto in alto), datata settembre 1975, aveva la copertina con stampa arancione / marrone chiaro su carta della dimensione di 11″ x 11″. La foto di Elvis proviene dal film “Stay away, Joe” e sono stampati anche i titoli delle canzoni. Nelle prime copie era presente anche un poster simile al bootleg “Rock my soul”.
La label era blu scura con scritte argento e Wizardo in alto.
Numero di matrice del vinile: WRMB 304-A/B.
Nel 1975/76 abbiamo la seconda edizione (stesso numero di catalogo e medesimo numero di matrice del vinile). Il colore della copertina è crema chiaro e la label è blu scuro con scritte d’argento e Wizardo in alto.

Sempre nel 1975/76 si conta una terza edizione. La sola differenza è che il colore della copertina è bianco e la foto è su un foglio delle dimensioni di 11″ x 11″ con un altro foglio di 8,5″ che include i titoli delle canzoni. La label è identica a quella della seconda edizione.

Nello stesso anno si conta una second issue che ha il colore della copertina azzurro. La label è di un blu più chiaro rispetto alla precedente.

Nel 1979 abbiamo una contraffazione, sempre negli Stati Uniti; la copertina è di color grigio ma la foto di Elvis appare pià scura rispetto alle precedenti. La label è gialla con scritte nere e Wizardo in alto. Il numero di matrice del vinile è WMRB-304A/WMRB 304B.

Sempre nel 1979 si conta una seconda contraffazione, ancora di origine americana. La foto è stata rimpiazzata con una tratta da “Elvis On Tour”, del 1972, scattata il 9 aprile ad Hampton Roads. I titoli delle canzoni sono stampati nel retro. La label è color crema con scritte nere.
Il numero di matrice del vinile è LUS”A”/LUS-B LB.
Attenzione, però: molte copie di questa seconda contraffazione hanno un errore in quanto il disco, in realtà, è un altro bootleg: “The Nashville outtakes and early interviews”

Ecco il flyer originale di questo disco:



LATO 1:
1. Burning Love [Dal vivo a San Antonio, Texas. 18 aprile 1972. Direttamente dalla pellicola di "Elvis On Tour"]
2. I Got A Woman [Dal vivo a Hampton Roads, Virginia. 9 aprile 1972. Spettacolo serale. Direttamente dalla pellicola di "Elvis On Tour"]
3. A Big Hunk O’ Love [Dal vivo a Hampton Roads, Virginia. 9 aprile 1972, spettacolo serale. Erroneamente intitolata "Hunk Of Love". Direttamente dalla pellicola di "Elvis On Tour"]
4. Lawdy Miss Clawdy [Dal vivo a Hampton Roads, Virginia. 9 aprile 1972. Spettacolo serale. Direttamente dalla pellicola di "Elvis On Tour"]
5. Teddy Bear [Direttamente dalla pellicola di "Loving you"]
6. Got A Lot O’ Livin’ To Do ! [Erroneamente intitolata "Alot of living to do". Direttamente dalla pellicola di "Loving you"]
7. Treat Me Nice [Direttamente dalla pellicola di "Jailhouse rock"]
8. Jailhouse Rock [Direttamente dalla pellicola di "Jailhouse rock"]

LATO 2:
1. Don’t Be Cruel [Live a Las Vegas, Nevada. Agosto 1969. Erroneamente intitolata "Dont be cruel"]
2. Memories [Live a Las Vegas, Nevada. Agosto 1969]
3. Lawdy Miss Clawdy [Dal vivo a Hampton Roads, Virginia. 9 aprile 1972. Spettacolo serale. Direttamente dalla pellicola di "Elvis On Tour"]
4. Until It’s Time For You To Go [Erroneamente intitolata "Untill its time to go". Dal vivo a San Antonio, Texas. 18 aprile 1972. Direttamente dalla pellicola di "Elvis On Tour"]
5. I, John [Luglio 1971. Sahara Tahoe Hotel, Stateline, Nevada]
6. Baby What You Want Me To Do [Erroneamente intitolata "What you want me to do". Live in Las Vegas, Nevada. Agosto 1969]
7. I’m Leavin’ [Erroneamente intitolata "Im leavin". Las Vegas, agosto 1971]
8. What’d I Say [Live agosto 1969, Las Vegas. Erroneamente intitolata "What I say"]


MANY THANKS TO TONY.


LINK: https://mega.nz/#!pqBhjCyZ!3IfZRPbt8l7F1-OWg0tCQ-4Vv_rzBuNN85-axrnfYeg